• fahbro

Promises - Floating Points, Pharoah Sanders & The London Symphony Orchestra

Aggiornamento: mar 28

E' la musica a parlare.

La musica a trasportarci.

La musica a coinvolgerci.

Non è facile, soprattutto al giorno d'oggi, ascoltare un album intero.

Dall'inizio alla fine.

Con "ascoltare", intendo la capacità di saper mantenere l'attenzione e il nostro coinvolgimento sulla musica, sul testo, sulle melodie, sul basso, sugli arrangiamenti e sugli accordi.

Questo un pò perchè l'album come prodotto è stato svalutato.

Ci sono album belli ma è difficile che tutti i brani all'interno di un album abbiano lo stesso pathos e lo stesso trascinamento.

Ho detto "è difficile" ma non impossibile.

E poi ci sono le magie. Eh si, definirla musica è poco.

Questa è pure arte magica.

Arte che sa trascinarti in un viaggio metafisico.

Trascendentale.

Su Promises si è già scritto e detto tutto ed anche di più.

Questo nonostante sia uscito solamente da poco più di tre settimane.

Non voglio fare il critico d'arte o di musica.

Voglio solo esprimere le emozioni a parole.

Già di per sè, impresa difficile.

Ma poi quando c'è di mezzo la musica, diviene missione quasi impossibile.

Al primo ascolto sono rimasto folgorato.

Letteralmente.

E' come essere ammaliato dalle sirene.

In balia di una sostanza inebriante.

Le note ti trasportano, la dolcezza del suono ti avvolge.

Non ci sono spartiti, solo miele.

Tanto miele.

Ogni brano ti catapulta in un'atmosfera.

Cosi in alto a mezz'aria.

Come se sfogliassi pagine di un libro.

Uno dopo l'altro i minuti scorrono.

Veloci.

Gradevoli.

Incantevoli.

Quarantasei minuti di esperienza mistica, solo cosi posso definirla.

Raramente mi è capitato di aver ricevuto da un album un coinvolgimento emotivo paragonabile.

Si ricevuto in dono questo turbinio di sensazioni.

Subito. Sin dai primi minuti di ascolto.

Allora non posso che consigliare a tutti di prendersi un'ora di pausa.

Sorseggiare una bella tisana o un buon bicchiere di vino.

Sedersi sul divano o su una poltrona confortevole.

E partire in questo viaggio....


Fah



32 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti