• fahbro

The Dissident

Credo che un documentario di questo tipo vada condiviso e visto. Girato da Bryan Fogel, già premio oscar con Icarus (di cui ne consiglio la visione nda), The Dissident indaga su la sparizione/omicidio di Jamal all'interno del suo stesso consolato a Istanbul. Ponendo l'attenzione sul disarmante potere del regno Saudita.

Jamal Khashoggi per anni è stato membro attivo del governo saudita, poi ha capito la deriva dispotica e sempre più dal carattere dittatoriale della famiglia reale e se ne'è discostato.

Ha posto i suoi ideali prima dei suoi interessi.

I suoi twitter, i suoi articoli hanno indispettito il governo Saudita diventandone ben presto nemico giurato.

Si è auto imposto l'esilio perchè temeva per la sua incolumità.

Mohammed bin Salman bin Abdulaziz Al Saud, meglio conosciuto come MBS, principe saudita ha colto la prima occasione utile per sbarazzarsi di un suo nemico.

Il tutto sotto gli occhi di tutto l'Occidente, che ahimè, ha taciuto.

Ha taciuto Trump, Ha taciuto l'Italia, ha taciuto tutta la Comunità Europea.

Nessuno dei grandi colossi dello streaming si è dimostrato interessato alla proiezione. Netflix, Prime Video, AppleTv.Niente di niente.

Hanno preferito tacere anche loro, propinando solo mero intrattenimento con tv e serie.

Però gli interessi economici non possono prevalere sui diritti umani.


Da vedere tutto di un fiato, i migliori 8€ spesi durante questo ulteriore periodo di lockdown. --- Link su MioCinema --- F.



6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti