• fahbro

Il lascito del passaggio umano.

Malta 2021.

San Giuliano.

Balluta Bay, ore 11.30.

In spiaggia con mia moglie e mia figlia.

Una spiaggia a cui si accede da una piccola scalinata di 30 gradini, o forse meno.

Un mare cristallino azzurro ai piedi della mastodontica chiesa di Nostra Signora del Monte Carmelo.

Uno spot che, sia di sera che di giorno fa, da sfondo a pittoreschi scatti fotografici.

Memorabilia di vacanze maltesi.

Poca gente, la fine stagione, il covid e l'obbligo della doppia dose non hanno aiutato.

Meglio cosi dal mio punto di vista.

Qualche famiglia, come la nostra e altrettanti giovani.

Adulti sui 30-40 che fanno sopra e sotto le scale. Una spola continua.

Chiosco-Spiaggia, e poi di nuovo e di nuovo ancora.

Ogni "viaggio" è una busta di plastica al seguito per portare birre, patatine o anche qualche frutto fresco da consumare in riva al mare.

Ovviamente ci sono i raccoglitori dell'immondizia.

Anche vicino al mare.

Una differenziata ben organizzata.

Ma nonostante tutto, ai lati di questo posto paradisiaco a guard bene il solito lascito del passaggio umano.

Tra le sponde del mare e il confine della pietra si ammassano rifiuti di ogni tipo celati da alghe e flora marina.

Buste di plastica, tappi di acciaio di bibite, mascherine abbandonate, puzza di urina, qualche lattina di birra abbandonata, tappi di plastica di crema solare spray, una bottiglia di plastica da 2L di Coca cola.

Quando l'uomo passa, contamina, rovina, usurpa e deteriora.

Non ci rendiamo conto del danno che stiamo facendo a.....NOI STESSI.

Perchè il nostro egoismo non ci fa vedere oltre il nostro naso.

Non capiamo, oppure volutamente ignoriamo che un danno che facciamo ad un paesaggio, alla flora o al mare, è un problema che ci ritroveremo negli anni.

Noi o i nostri figli e nipoti che diciamo di amare.

Basterebbe poco.

Qualche attenzione in più, qualche accorgimento in più un pizzico di menefreghismo in meno e potremmo dare il nostro piccolo contributo.

Con tanta gioia ho ammirato il macro spettacolo di Balluta Bay all'arrivo,

con tanta amarezza ho odiato i macabri "micro" dettagli celati del lascito umano sulla spiaggia alla partenza.

#SaveOurPlanet


16 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti